Tamang Adventure  (P) Ltd.

Airmail: GPO Box: 14292 Kathmandu Nepal

Tel: 977-1-6217808

Mobile No. 98 41 31 93 32 or  
              98 41 31 80 89

http://www.tamangadventure.com

servizi trekking photo gallery
Il Nepal è la patria  delle montagne. Le strabilianti e maestose montagne del Nepal attraggono i turisti da ogni parte del mondo. Sport estremi,  alpinismo, trekking ed escursionismo trovano qui il loro terreno di gioco ideale.
Infatti, le più alte montagne del mondo si trovano qui: Annapurna 26538 ft, 8091m, Cho Oyu 26899 ft, 8201m, Dhaulagiri 26787 ft, 8167m, Kanchenjungha 28162 ft, 8586m, Lhotse 27932 ft, 8516m, Makalu 27758 ft, 8463m, Manaslu 26774 ft, 8163m, ed il Monte  Everest 29021 ft, 8848m, la montagna più alta del mondo.
Il Trekking è un'attività che garantisce da molto tempo un flusso di visitatori costante, poiché il Nepal è la destinazione d’arrivo per chi ama questa disciplina. Il Trekking  offre una miriade di possibilità, dalle escursioni più facili e brevi,  alle sfide più coinvolgenti e gravose verso i picchi nevosi e le ampie vallate.
Ma per facile o moderata, o impegnativa che sia la scalata in Nepal, ogni palato gusterà le sue colline, le  montagne, le zone interne: il modo più utile per sperimentare l’indomabile  bellezza naturale e le sue ricchezze culturali è lasciarsi trasportare  dalle piste e dalle altezze del Nepal. Il Trekking nel Nepal è un'esperienza culturale unica così come un’estrema avventura Himalayana.
In Nepal è possibile effettuare moltissimi trekking, dai più brevi a quelli più impegnativi: fra i piu classici quello che conduce al campo base dell’Everest (EBC trekking), il giro dell’Annapurna, il Dolpo ed il Mustang.
Il periodo migliore per i trekking va da marzo a maggio e da settembre a dicembre. Comunque, il Paese si può dividere in tre regioni differenti per clima le une dalle altre: la regione Himalayana con inverni lunghi e freddi ed estati asciutte e fresche, la zona collinare con inverni freddi e asciutti ed estati calde ed umide ed il Terai con clima più moderato rispetto alle altre due. Ma questa è da considerarsi  da luglio a settembre zona subtropicale e monsonica.S
e la regione Himalayana è ideale per alpinismo e trekking, le altre regioni presentano moltissime possibilità per un turismo più soft, per visitare templi e parchi naturali di altissimo pregio. Moltissimi templi buddisti ed induisti attendono una vostra visita. Infatti, il Gautham Buddha (Siddharta) qui fondò il suo movimento religioso.
Nella zona del Tierai, il Parco Nazionale  del Royal Chitwan  vi attende per offrirvi la possibilità, durante entusiasmanti passeggiate a dorso di elefante, di vedere dal vivo splendidi rinoceronti, leopardi e, con un po’ di fortuna, anche la tigre.

RAM LAMA

SIRDAR AND TREKKING GUIDE

saila73@hotmail.com

 

RABI TAMANG

TREKKING GUIDE

rabitamang@hotmail.com

 

mail to webmaster